Star Trek Discovery e il canon: episodio 1x03 |   TG Trek  

Header

giovedì 5 ottobre 2017

Star Trek Discovery e il canon: episodio 1x03

Canon, Discovery, DSC,  TG TREK Star Trek News Novità Notizie

Il terzo episodio della prima stagione di Star Trek: Discovery porta con se un certo numero di riferimenti più o meno evidenti al canon della saga.

Ecco quelli che abbiamo scovato questa settimana...

1- Andoriani
Canon, Discovery, DSC,  TG TREK Star Trek News Novità Notizie
Come già nell'episodio pilota, anche qui troviamo riferimenti agli alieni blu con le antenne. In particolare all'inizio dell'episodio, quando una delle prigioniere dice che: "sono freddi in tutti i posti sbagliati" e più avanti, quando vengono menzionate le lune di Andoria.


2- Arti marziali Vulcaniane



La tecnica di combattimento corpo a corpo vulcaniana padroneggiata da Michael Burnham si chiama suus mahna ed è  stata citata la prima volta da T'Pol nell'episodio I predoni di Star Trek: Enterprise.


3- Il premio Zee-Magnees


Canon, Discovery, DSC,  TG TREK Star Trek News Novità Notizie

Questo prestigioso riconoscimento scientifico che sentiamo nominare nell'episodio è già stato menzionato dal Dr. Richard Daystrom nell'episodio Il computer che uccide (TOS) e dal Dr. Ira Graves nell'episodio L'uomo schizoide (TNG).


4- La Sezione 31


Canon, Discovery, DSC,  TG TREK Star Trek News Novità Notizie

I servizi segreti (deviati) della Federazione non vengono citati espressamente ma vediamo dei distintivi neri a bordo della Discovery e la missione stessa della nave (nonché l'ambiguità del suo capitano) portano molti fan a supporre che ci sia un collegamento di qualche tipo con questa organizzazione. Senza contare il fatto che il numero di registro della U.S.S. Discovery è 1031. Coincidenza?


 5- I Gorn (e altri animali fantastici)
Canon, Discovery, DSC,  TG TREK Star Trek News Novità Notizie
I Gorn sono forse una delle razze più famose della Serie Classica, benché apparse solo in un'occasione (nell'episodio Arena) e - diciamolo - realizzati in modo poco credibile, almeno per la sensibilità di noi spettatori odierni. Il Capitano Lorca ha lo scheletro di uno di questi lucertoloni nel suo studio segreto. Potrebbe sembrare un errore di continuity, dato che il primo contatto avverrà solo fra circa dieci anni dal periodo in cui si svolge Discovery, ma per quanto ne sappiamo Lorca può averne recuperato solo le ossa in qualche modo, probabilmente grazie alla tecnologia del Tenente Stamets.



Nell'ufficio di Lorca appaiono anche due arvicole cardassiane ed un tribolo dissezionato. 


6- Schede di memoria
Canon, Discovery, DSC,  TG TREK Star Trek News Novità Notizie

In una scena dell'episodio, il Tenente Stamets consegna a Michael Burnham una scheda di memoria. Si tratta di un piccolo oggetto quadrato di colore giallo. In Discovery è semitrasparente, forse per dargli un look più accattivante, ma già nella Serie Classica abbiamo visto molte volte l'equipaggio usare supporti di memoria molto simili a questo.

Canon, Discovery, DSC,  TG TREK Star Trek News Novità Notizie
P.S. Questo Easter Egg non ha nulla a che fare con Star Trek ma un fan particolarmente attento ha notato che nella scheda di memoria data a Burnham compare parte di codice appartenente a Stuxnet, un virus informatico dei nostri giorni... (Fonte: TrekMovie)




7- Spock, Amanda e... Alice

Canon, Discovery, DSC,  TG TREK Star Trek News Novità Notizie

Non è ancora chiaro perché Michael non sia (o per meglio dire, non sarà) mai nominata da Spock o da Sarek nelle serie collocate cronologicamente dopo Discovery, ma in questo episodio Burnham fa per la prima volta un esplicito riferimento alla sua madre adottiva (Amanda Grayson, che sarà interpretata da Mia Kirshner) e al suo famoso fratellastro Spock, benché non ne pronunci il nome. Burnham dice anche che Amanda era solita leggerle il romanzo fantastico Alice nel paese delle meraviglie: in questo caso il collegamento è con l'episodio C'era una volta su un pianeta (TAS): in quell'occasione Spock dice che Amanda amava molto le opere di Lewis Carroll.



8- Tubi di Jefferies


Canon, Discovery, DSC,  TG TREK Star Trek News Novità Notizie


Non sarebbe Star Trek senza qualcuno che vaga strisciando tra i claustrofobici tunnel di servizio dell'astronave, detti Tubi di Jefferies in onore di Matt Jefferies, il designer dell'Enterprise NCC-1701 originale. Fortunatamente ci ha pensato Michael Burnham a colmare questa lacuna, a bordo della U.S.S. Glenn.


9- Sala mensa


Canon, Discovery, DSC,  TG TREK Star Trek News Novità Notizie

La sala mensa della Discovery somiglia abbastanza a quella che vediamo sull'Enterprise NCC-1701 della Serie Originale, con tanto di postazioni per ordinare il cibo dal sintetizzatore (sulla parete in fondo). Anche la forma delle sedie ricorda in qualche modo quella degli anni '60.


10- Anno 2155


Canon, Discovery, DSC,  TG TREK Star Trek News Novità Notizie

Michael Burnham dice che le armi biologiche sono state bandite con gli Accordi di Ginevra del 1928 e del 2155. L'anno 2155 viene citato anche negli episodi  Lotta per la Terra e Demoni (ENT) ed è tutt'altro che una coincidenza: secondo il canon è in quell'anno che varie razze aliene hanno cominciato a teorizzare la coalizione planetaria che sarà più avanti la Federazione. Probabilmente, è nel corso di quei negoziati che si è ribadita la messa al bando di quegli armamenti.


11- L'Obelisco dei Protettori


Durante il viaggio di Michael Burnham nel cubo di reazione, grazie alla tecnologia delle spore vediamo brevemente una serie di ambienti fra i più diversi. Fra questi, c'è un mondo che ha al centro un chiaro Obelisco dei Protettori come quello visto nell'episodio Il Paradiso perduto (TOS).


12- Base Stellare 11



Nella stessa sequenza si vede qualcosa che assomiglia molto alla Base Stellare 11, già apparsa negli episodi L'ammutinamento e Corte marziale (TOS).


13- Janus VI


Canon, Discovery, DSC,  TG TREK Star Trek News Novità Notizie

Troviamo un altro richiamo alla Serie Classica nella stessa scena quando si scorge una struttura praticamente identica alla stazione mineraria su Janus VI, la stessa dove Kirk & Co. troveranno la Horta (Il mostro dell'oscurità - TOS).


14- Romulus


Canon, Discovery, DSC,  TG TREK Star Trek News Novità Notizie


Un altro luogo di cui Michael Burnham ha avuto un'idea grazie alle spore è Romulus. Stando al canon, in questo periodo della continuity la Federazione non ha ancora avuto un contatto faccia a faccia con i Romulani ma gli autori della serie hanno detto più volte che l'episodio La navicella Invisibile (TOS) è stata una fonte d'ispirazione per l'episodio pilota della serie.

15- Mappa militare




La mappa che compare nell'ufficio di Lorca contiene riferimenti ad alcuni sistemi stellari già stabiliti dal canon e presenti in testi di riferimento quali Star Trek: Star Chart e Star Trek: Stellar Cartography. Il display mostra che - in questo frangente temporale - il settore Archanis è sotto il controllo dei Klingon ma sappiamo da Deep Space Nine che la Federazione riuscirà a riconquistarlo.




16- Triboli


Canon, Discovery, DSC,  TG TREK Star Trek News Novità Notizie

Ultimo ma non ultimo, come non notare il Tribolo presente sulla scrivania del Capitano Lorca? Viene da chiedersi se Lorca abbia un cuore tenero, in fondo... o se piuttosto ha già capito che può usare i Triboli contro il nemico!




Fonte: RadioTimes, TrekCore



Commenta la news di TG TREK sul forum di Star Trek Italia!

Nessun commento :

Posta un commento

Che ne pensi?