The Next Generation, Serie Classica, J.J. Abrams e Nicholas Meyer: ecco chi ha ispirato Star Trek Discovery |   TG Trek  

Header

martedì 27 giugno 2017

The Next Generation, Serie Classica, J.J. Abrams e Nicholas Meyer: ecco chi ha ispirato Star Trek Discovery

Il Capitano Philippa Georgiou della U.S.S. Shenzhou in una scena della nuova serie Star Trek Discovery - TG TREK: Notizie, Novità, News da Star Trek

Dopo tanti mesi senza notizie ufficiali sulla nuova serie Star Trek Discovery sembra strano ricevere così frequentemente degli aggiornamenti dal set, eppure Entertainment Weekly continua a divulgare nuove informazioni.

Dopo l'intervista a Sonequa Martin-Green, la prima immagine del Capitano Lorca e della sala teletrasporto della U.S.S. Shenzhou ecco un nuovo articolo che illustra le fonti di ispirazione prese in considerazione dagli autori della nuova serie, in un interessante mix che lega insieme gli aspetti più tradizionali della saga a quelli più moderni.


A spiegarci come stanno le cose sono ancora una volta gli showrunner di DSC, Aaron Harberts e Gretchen J. Berg.

Ci sono elementi provenienti da tutta la saga, ma nella stanza degli autori le serie preferite sono senz'altro la Serie Originale e The Next Generation, in particolare per il rapporto così familiare che si viene a creare tra i membri di quegli equipaggi.
- Gretchen J. Berg

Aggiungo che per me i film di Nicholas Myers sono delle pietre miliari della saga, e non lo dico solo perché è uno dei nostri autori. Il suo modo di raccontare le storie è articolato e intelligente ma senza mai togliere spazio alle voci dei personaggi e al loro approfondimento. Ha fatto davvero un lavoro egregio con Star Trek.
- Aaron Harberts


Kirk e McCoy condividono un momento insieme in Star Trek II di Nicholas Meyer - TG TREK: Notizie, Novità, News da Star Trek 
Kirk e McCoy condividono un momento insieme in Star Trek II di Nicholas Meyer


Visione panoramica e la lezione di JJ Abrams

S'è molto parlato delle ambizioni cinematografiche di Star Trek Discovery, in termini di stile e qualità dello show. Tornando sull'argomento, Harberts ha chiarito anche questo aspetto:

Dal punto di vista del formato e della dimensione delle immagini, Discovery ha qualcosa che richiama alla mente Star Trek The Motion Picture. La CBS ci ha permesso di adottare un formato cinematografico - cioè quello con proporzione 2:1 — che tende naturalmente ad accentuare l'epicità delle storie narrate. Inoltre, dal punto di vista dell'impatto visivo, ci sono elementi che ricordano il lavoro svolto da J.J. Abrams, almeno un po'.
- Aaron Harberts


La proporzione delle immagini a 2:1 era già evidente nel trailer rilasciato a maggio, con le tipiche bande nere sopra e sotto l'immagine.

Si tratta di un formato più ampio rispetto a quello tipico dei programmi TV, dove è consuetudine utilizzare la proporzione 16:9 per riempire completamente lo schermo (Star Trek Enterprise è stata girata in 16:9, ad esempio).

Il formato 2:40:1 è invece quello adottato al cinema, difatti è quello che vediamo in molti film di Star Trek, inclusi quelli più recenti prodotti da J.J. Abrams. Il formato 2:1 colma sostanzialmente la distanza tra la proporzione 16:9 della TV e quella 2:40:1 del cinema, allineandosi a quello che potremmo cominciare a definire uno "standard" per i prodotti premium delle Pay Tv, considerando che serie cult come House of Cards di Netflix lo hanno già adottato.

Ecco una comparazione visiva tra i vari tipi di immagine:

Una scena tratta da Star Trek Enterprise (1.78:1)[16:9] - TG TREK: Notizie, Novità, News da Star Trek 
Una scena tratta da Star Trek Enterprise (1.78:1)[16:9]


Una scena tratta da Star Trek Discovery (2:1) - TG TREK: Notizie, Novità, News da Star Trek 
Una scena tratta da Star Trek Discovery (2:1) 


Una scena tratta da Star Trek (2009) di JJ Abrams (2.40:1) - TG TREK: Notizie, Novità, News da Star Trek 
Una scena tratta da Star Trek (2009) di JJ Abrams (2.40:1)


Fonte: TrekMovie



Commenta la news di TG TREK sul forum di Star Trek Italia!

Nessun commento :

Posta un commento

Che ne pensi?