La protagonista di Star Trek Discovery chiarisce alcuni dettagli sul personaggio e il rapporto con Sarek |   TG Trek  

Header

martedì 20 giugno 2017

La protagonista di Star Trek Discovery chiarisce alcuni dettagli sul personaggio e il rapporto con Sarek

Sonequa Martin-Green e James Frain, rispettivamente il Tenente Comandante Burnham e l'Ambasciatore Sarek nella nuova serie Star Trek Discovery - TG TREK: Notizie, Novità, News da Star Trek

Entertainment Weekly ha intervistato Sonequa Martin-Green a proposito del suo ruolo nella nuova serie Star Trek Discovery.

In un'anticipazione dell'articolo che vedremo questa settimana, l'attrice parla di uno degli aspetti che più hanno incuriosito i fan, vedendo il trailer della nuova serie: il rapporto del suo personaggio con i Vulcaniani e in particolare con l'Ambasciatore Sarek.




Il personaggio interpretato da Sonequa Martin-Green sarà il Primo Ufficiale Michael Burnham (un nome maschile), e sin dalle prime immagini del trailer è evidente una sua connessione con i Vulcaniani.

Alcuni fan si sono chiesti dunque se Michael Burnham sia Vulcaniana, umana o abbia sangue misto nelle vene. Martin-Green ha fatto un po' di chiarezza confermando che il suo personaggio è umano al 100%, anzi si tratta della prima bambina umana ammessa al Centro di Apprendimento Vulcaniano e successivamente all'Accademia Vulcaniana delle Scienze.

Questo può spiegare il suo stretto rapporto con l'Ambasciatore Sarek, interpretato dall'attore James Frain.

Martin-Green spiega anche che la protagonista della serie presta servizio già da sette anni come Primo Ufficiale a bordo della U.S.S. Shenzhou:


Sonequa Martin-Green interpreta il Primo Ufficiale Michael Burnham nella nuova serie Star Trek Discovery - TG TREK: Notizie, Novità, News da Star Trek
Sono il Primo Ufficiale della U.S.S. Shenzhou, la nave capitanata da Philippa Georgiou magistralmente interpretata da Michelle Yeoh. Combatto una guerra interiore e per il mio personaggio sarà un viaggio alla scoperta di sé e di cosa vuol dire essere umani, essere ufficiali della Flotta Stellare ed essere degli eroi.

Ho ereditato il conflitto vulcaniano dalla mia esperienza con Sarek ed Amanda ed è una lotta che è presente costantemente dentro di me. Ma credo che sia qualcosa in cui ci si possa riconoscere perché tutti noi abbiamo un qualche tipo di conflitto interiore, qualcosa che fa costantemente scontrare ciò che siamo con ciò che presentiamo di noi agli altri.
- Sonequa Martin-Green


I produttori hanno cercato a lungo l'attrice adatta per questo ruolo, qualcuno che potesse interpretare al meglio la natura intimamente divisa del personaggio:

Abbiamo fatto il provino ad un mucchio di gente ma il risultato era sempre troppo artificiale, troppo distaccato o troppo emotivo. Quello che ci ha convinti nell'interpretazione di Sonequa è stata la sua capacità di esprimere due, tre, quattro emozioni alla volta. Ha un pieno controllo sulle sue doti artistiche, riesce ad apparire distaccata ma affettuosa; logica ma senza rinunciare a mostrare il suo lato emotivo al pubblico.

- Aaron Harberts, showrunner



Fonte: Entertainment Weekly




Commenta la news di TG TREK sul forum di Star Trek Italia!

Nessun commento :

Posta un commento

Che ne pensi?