Piccoli aggiornamenti da Star Trek Discovery, tra possibili guest star e dettagli sul casting |   TG Trek  

Header

venerdì 7 aprile 2017

Piccoli aggiornamenti da Star Trek Discovery, tra possibili guest star e dettagli sul casting

Inganniamo l'attesa per il debutto di Star Trek Discovery con qualche piccola news attorno alla nuova serie, che continua ad attirare l'attenzione di chi ha recitato nelle serie precedenti (l'ultimo, in ordine di tempo, che vorrebbe apparire in DSC come attore ospite è stato Connor Trinneer, della serie Enterprise); adesso si candida apertamente anche Nichelle Nichols, la Nyota Uhura della Serie Originale.


In più, Chris Obi (T’Kuvma, il capo dei Klingon in DSC) ci aggiorna sullo status delle riprese, via Twitter.

Ultimo ma non ultimo, finalmente svelato perché la CBS non ha annunciato mesi fa il nome di Sonequa Martin-Green nel ruolo da protagonista.




Nichelle Nichols
























Intervistata in occasione della sua imminente partecipazione al Wizard World a St. Louis, MO, Nichelle Nichols ha parlato un po' anche di Star Trek: Discovery e sembra proprio che sia interessata ad una sua apparizione nello show:

Alla domanda: La nuova serie, Star Trek: Discovery, sarà la prima nella storia della saga ad avere come protagonista una donna di colore. Lei ha già incontrato Sonequa Martin-Green? Le piacerebbe partecipare alla serie?

Ha risposto:


Non ho ancora incontrato Sonequa ma vorrei assolutamente avere l'opportunità di farlo. Se ci fosse un ruolo che, tanto io quanto i produttori ritenessimo adatto per una mia apparizione, sarei totalmente disponibile a questa possibilità.



Nel frattempo, chi volesse vedere Nichelle Nichols ancora all'opera senza andare fino a St. Louis, potrebbe scaricare gratuitamente la prima parte di Renegades - The Requiem, una fan serie di fantascienza prodotta e diretta da Tim Russ (Tuvok, VOY) che la vede fra i protagonisti insieme a Walter Koenig (Chekov, TOS), Robert Beltran (Chakotay, VOY), Gary Graham (Soval, ENT), Terry Ferrell (Jadzia Dax, DS9) e altri. Previa registrazione gratuita, l'episodio può essere visto qui.

Chris Obi



Tornando a Discovery, sul 'versante Klingon' l'attrice Mary Chieffo (interprete di L’Rell) è stata vista a Los Angeles, dove ha partecipato a parecchi eventi la scorsa settimana (dunque ben lontana dai set di Toronto, dove si gira la serie) e anche Chris "Re dei Klingon" Obi (come si è autodefinito scherzosamente su Twitter) ha dismesso i panni di T'Kuvma, lasciando il Canada in direzione New York.




In uno dei sui ultimi tweet, infatti, Obi dice che gli tocca una "piccola pausa" da Star Trek e - aggiungendo che la serie ha "i migliori fan in tutto l'universo" - dice a proposito dello show:



Gente, lo amerete di sicuro [Star Trek Discovery]. Potrete andare davvero fieri, di fronte al mondo, della vostra devozione a questo universo. Sono convinto che sarete fieri di noi. Pace, lunga vita e prosperità.




Martin-Green nel finale della 7° stagione di The Walking Dead
Per concludere, Scott Gimple, lo showrunner di The Walking Dead - serie in cui ha recitato Sonequa Martin-Green - spiega come mai l'annuncio ufficiale del suo ingaggio in Star Trek Discovery sia stato rimandato per mesi, nonostante la partecipazione dell'attrice fosse stata ufficiosamente confermata da varie fonti.

Come era stato ipotizzato, il motivo va ricercato proprio nel ruolo della Martin-Green in The Walking Dead.





Dice Gimple, intervistato da TV Line (ATTENZIONE - Seguono SPOILERS per chi segue The Walking Dead!):




D: Parliamo di Sasha. E' stata la morte del personaggio a spingere Sonequa Martin-Green ad approdare a Star Trek: Discovery, o si è trattato di una decisione strettamente autoriale?


La decisione è stata presa per esigenze narrative. I ragazzi di Star Trek hanno semplicemente avuto un ottimo tempismo.



D: Avete avuto discussioni, tra AMC e CBS All Access, in merito alla segretezza del suo ingaggio in Discovery, forse per evitare di suggerire ai fan che Sasha non sarebbe sopravvissuta al finale di stagione?


In effetti speravamo di tenere la cosa segreta, ma non è accaduto ed è seccante. Ci hanno provato, mi sembra, ma la notizia è venuta fuori lo stesso. Comunque non ci ha impedito di raccontare una grande storia e, alla fine, è l'episodio quello che conta di più.





Fonte: TrekMovie





Commenta la news sul forum di Star Trek Italia!

Nessun commento :

Posta un commento

Che ne pensi?