Il traduttore universale di Star Trek è quasi realtà |   TG Trek  

Header

venerdì 17 marzo 2017

Il traduttore universale di Star Trek è quasi realtà



Si chiama Travis ed è stato presentato recentemente al Mobile World Congress: è più piccolo di uno smartphone ed è in grado di comprendere 80 lingue, continuando ad imparare.




Quasi come in Star Trek, il dispositivo funziona giusto con un tocco e non si limita semplicemente a tradurre parole e frasi ma, tramite connessione ad internet (è dotato di modulo 4G/Wi-Fi) e l'intelligenza artificiale è in grado di fornire una traduzione fedele e pressoché simultanea, perfezionandosi e "imparando" col tempo.

La batteria avrà un'autonomia di 12 ore e lo si potrà usare anche con cuffie e auricolari, bluetooth e non.

Si può già prenotare a questo indirizzo entro marzo a $ 99,00 dopodiché costerà $ 199,00 al lancio, previsto per il mese di giugno.

Fonte: Tom's Hardware


Commenta la news sul forum di Star Trek Italia!

Nessun commento :

Posta un commento

Che ne pensi?