George Takei: "Per me era ovvio fare una serie sul Capitano Sulu" |   TG Trek  

Header

martedì 14 marzo 2017

George Takei: "Per me era ovvio fare una serie sul Capitano Sulu"



George Takei


Domenica scorsa, il Japanese American National Museum di Los Angeles ha inaugurato una nuova mostra intitolata "New Frontiers: I molti mondi di George Takei" dedicata allo storico interprete di Hikaru Sulu nella serie originale di Star Trek. L'attore, attivista e star dei social, ha partecipato all'evento accettando un'intervista.







D: Ha certamente notato alla mostra la sua poltrona da Capitano e il tavolino da tè, visti in Star Trek VI. Come la fa sentire?


Nostalgico.

D:
Aveva tentato di avere una sua serie sul Capitano Sulu, tempo fa. Stava facendo pressioni su quello, no?


Pensavo fosse uno sviluppo ovvio, per come si è concluso Star Trek VI. E comunque sono stati i fan. Non è che facevo pressioni io: i fan hanno mandato una marea di lettere. Ma la Paramount... non li ha ascoltati.


D: Come se l'immagina una serie sul Captaino Sulu? Che tipo di storie aveva in mente?


Sono un attore che recita a copione. Spetta allo Studio decidere su questi aspetti.


D: Abbiamo vista esposta alla mostra una foto dallo show Celebrity Apprentice autografata. Come s'è trovato a lavorare con Donald Trump?



Stavamo facendo una conferenza stampa per promuovere il programma. Sapevo che Donald Trump aveva una posizione di ostilità rispetto ai matrimoni egualitari. Era un tema sul quale invece io mi spendevo molto. Quindi, con tutti quei giornalisti in giro ho pensato di metterlo un po' in difficoltà e nel momento in cui la conferenza volgeva al termine ho detto: “Signor Trump, mi piacerebbe invitarla a pranzo per discutere di matrimonio egualitario,” sicuro che avrebbe declinato l'invito, magari con la scusa di altri impegni. Ma mi ha colto in contropiede e mi ha risposto “Potrebbe essere interessante. Potrei imparare delle cose da te. Quindi si, ci sto. Organizziamoci.” C'è voluto un po', circa tre mesi, ma abbiamo fatto quel famoso pranzo e la prima cosa che mi ha detto è stata: “Lo sai, George? Sono stato ad un matrimonio gay. E' stato molto bello. Voi gay avete veramente buon gusto.” [ride] “Voi gay...”





Fonte: TrekMovie







Commenta la news sul forum di Star Trek Italia!

Nessun commento :

Posta un commento

Che ne pensi?